CF 734
Bologna, Italia
Vendita €132.000 - Porzione di casa
CF 734 160 3 Camere da letto 2 Bagni

REFERENTE CLAUDIO FERRO CELL. 3464031128 – La casa del camino senza tempo: Siamo in un borgo medievale, con case in sasso e panorami magnifici. Il luogo si presta a relax, escursioni a piedi o in biciletta, per esplorare il territorio e immergersi nella natura. Respirare a pieni polmoni l’aria fresca e bere l’acqua sorgiva del posto… Piacere puro! La casa è al centro del borgo medievale: case in sasso e viottoli che salgono e scendono. E’ stata restaurata con grande attenzione e rispetto delle sue caratteristiche, valorizzate per creare una sensazione unica di immersione totale in un luogo senza tempo. Oltre alle bellezze naturali esterne, l’esperienza della casa crea di per sè una sensazione unica! Oltre alla zona giorno caratterizzata dalla sala con il grande, magnifico camino antico in pietra e dalla cucina, ci sono due camere matrimoniali e una singola, un bagno con doccia e una sala da bagno con vasca antica, oltre a un patio coperto da una volta antica, con un bellissimo affaccio sulla montagna. Completano lo spazio una cantina predisposta per essere convertita in taverna e una soffitta pensata per realizzare due ulteriori camere da letto. Le case appenniniche sono strutture in sasso dai muri imponenti, con solai in legno e finestre piccole. La sensazione di entrare in un nido accogliente circondato dalla natura ancora selvaggia è molto forte. Sono stati volutamente conservati tutti gli elementi originali: i muri in sasso, riportato a vista e in certi punti sbiancato, gli archi, la scala, i solai in legno di castagno, le porte e persino le finestre! La casa è stata arredata con elementi d’epoca, pensati appositamente per valorizzare gli spazi, e vengono lasciati a corredo (tranne qualche pezzo con valore affettivo). La sensazione magica che regala questo luogo è di essere sospesi tra un passato collocato in un tempo remoto, e un presente dove la natura è viva e regala grandi emozioni. Durante la bella stagione il borgo e la zona in generale si animano con sagre e iniziative varie, ma si possono fare escursioni durante tutto l’anno nei boschi anche seguendo sentieri segnati, o lungo la strada che collega i borghi al confine con la Toscana. Porretta Terme, il centro più noto della zona, è raggiungibile anche in treno da Bologna e da Pistoia, e Lustrola è collegata con un bus di linea. RIF CF 734

Immobile sulla mappa

Immobili Simili